Oftal Bra Lombriasco Oftal Bra Lombriasco Oftal


Aiutaci ad aiutare




Come? Segnando nell'apposito modulo il codice fiscale dell'associazione


94020940022

Lourdes


Mensile dell'OFTAL

Per iscriverti compila il vaglia postale con: c.c.00253138

Ultime notizie
 


Ho ancora negli occhi le lunghe file delle carrozzine dei malati trainate e spinte da dame e barellieri; la grotta dell’Apparizione scura e illuminata, sempre visitata e toccata da mani e preghiere; le celebrazioni solenni e intime che fanno pregare in ogni lingua con facilità; i gruppetti informali, anche di notte, per dire “un pezzo” di Rosario…



continua...

 


Ci sono molte forme di preparazione di un pellegrinaggio: la preparazione 'fisica', ad esempio per i pellegrini che si preparano ad affrontare un vero e proprio cammino, come quello di Santiago de Compostela; la preparazione 'mentale', come quella delle guide turistiche che si prestano ad accompagnare gruppi di fedeli nelle varie località; la preparazione 'spirituale', che, a nostro avviso, racchiude anche quelle sopra citate perchè permette di aprire la nostra mente per affrontare un pellegrinaggio ricco di mille sfumature e non solo di aspetti tecnici.


continua...

 


Spesso è difficile relazionarsi con gli altri. Viviamo in una società che ci spinge ad isolarci e a non comunicare. A volte poi capita di trovarsi di fronte a chi soffre e non sapere che cosa dire.


continua...

 


Nella “Miserocordiæ  vultus” il Santo Padre ci ricorda che la “Misericordia è la legge  fondamentale che abita nel cuore di ogni persona quando guarda con occhi sinceri il fratello che incontra nel cammino della vita. Misericordia: è la via che unisce Dio e l’uomo, perché apre il cuore alla speranza di essere amati per sempre nonostante
il limite del nostro peccato.”


continua...

 


Domenica 20 marzo, la domenica delle Palme,  in una bellissima giornata di sole  che anticipava l’inizio ufficiale della primavera, si è svolto l’ incontro sanitario annuale a Trino che riunisce medici, farmacisti, infermieri dell’OFTAL. Come ha fatto notare il Presidente dei medici dell’OFTAL, dott. Alberto  Cozzi, eravamo un po’ pochini (24 in totale, di cui 1/3 milanesi), ma se a Gesù sono bastati dodici apostoli per edificare la Chiesa possiamo stare sereni; il compito di chi c’era semmai è di diffondere a quanti non erano presenti.


continua...

 


Quale privilegio poter fare un Pellegrinaggio (anche breve) in Terra Santa.

“Eccoci nella Terra dove è cominciata la storia della Salvezza… cammino di riscoperta interiore, sollievo alle sofferenze e ritorno rimotivato alle nostre occupazioni” così Monsignor Angelino dava avvio al pellegrinaggio in Terra Santa vissuto dal 24 al 28 febbraio scorsi.

Un cammino breve nel tempo ma molto intenso e soprattutto ricco, formativo e con una grande carica emotiva e spirituale che pochi altri pellegrinaggi possono dare.


continua...

 


L’epifania è passata da poco. Fin da bambino ho sentito ed interpretato la storia dei Magi come il viaggio di tre uomini sapienti venuti dall’est alla volta di Betlemme. Oggi vedo quegli avvenimenti con occhi diversi e vorrei condividere con voi queste mie riflessioni.


continua...

 


Sembra incredibile come il giorno dell'arrivo a Lourdes ognuno di noi in se stesso dica 'Ora si comincia e di tempo ne abbiamo!' e poi, improvvisamente, dopo un lasso di tempo che sembra brevissimo, in cuor nostro affermiamo 'E' già ora di tornare a casa, sembra ieri...'


continua...

 


Oggi – crisi permettendo – ci sono molti turisti. Il pellegrinaggio è un’altra cosa: da sempre e in tutte le culture e religioni il pellegrinaggio ha una connotazione religiosa. Il pellegrinaggio per eccellenza è quello che ci riporta alle sorgenti della nostra fede, o comunque quello che a che fare con l’origine, gli atti fondanti del credo o di un movimento religioso.


continua...

 


Domenica 17 maggio un bel gruppo di ben 65 persone della nostra sezione si è recato in pellegrinaggio alla Sindone.


continua...

 


(1) 2